Escursionista smarrito, supportato dalla Rete Radio Montana


Clicca per accedere al sito della RRM

Clicca per accedere al sito della RRM

La Rete Radio Montana è un progetto amatoriale che mira alla creazione di una rete di operatori di radio ricetrasmittenti libere PMR446 per le comunicazioni in montagna.

Il progetto è mirato quindi  a tutti i volontari in regolare possesso di una radio PMR446 (quelle che si comprano al supermercato o online, purché provvista dei codici CTCSS) che frequentano abitualmente il territorio montano o che hanno una buona copertura radio con questo tipo di territorio.

La scorsa domenica, proprio grazie alla Rete Radio Montana, un escursionista che si era perso sul Parco Naturale dei Monti Lucertili è stato assistito dall’operatore Lima1  che lo ha assistito nella fase di orientamento e di discesa, mantenendo un costante contatto radio, pronto in qualsiasi momento a chiamare il Soccorso Alpino, qualora l’operatore smarrito (Lima60) lo avesse richiesto o qualora si fosse interrotto il contatto radio.

Continua a leggere

Pubblicato in news, passeggiate, radio, riflessioni, varie | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Marduchè … il nonno, il gatto e Babilonia


Marduk_and_petOggi uscivo di casa e mio padre era in cortile. Mentre parliamo arriva Biancone (il gatto senza pensieri che arrivò un giorno da noi e decise che gli andavamo a genio). Allora mio padre gli fa una carezza e lo accenta «Marduchèè!!», modo di dire che tra l’altro non avevo mai sentito e lui se ne accorge e mi dice:

«Sai chi è Marduchè?»
«No, chi è»
«Tuo nonno ci chiamava così un gatto che in pratica comandava lui. Marduchè è quello che sta sopra il faraone».

Il collegamento mentale che feci allora mi lasciò un attimo interdetto.

Continua a leggere

Pubblicato in pensieri, riflessioni, varie | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Recensione negozio online hamradioshop.it


CB radio Lafayette Ermes Pro

Clicca sull’immagine per visualizzare la pagina del kit

Recentemente ho acquistato una radio CB (banda cittadina, 27MHz, 11 metri, baracchino) per installare una stazione in barra mobile.

Durante le ricerche su internet mi sono infine orientato sul piccolo Lafayette Ermes ( AM/FM 40 canali omologato – in figura) ed ho trovato vantaggioso l’acquisto dell’articolo sul portale HamRadioShop. Pertanto vorrei descrivere la mia prima e totalmente positiva esperienza con questo negozio online.

Innanzitutto, l’articolo da me acquistato è stato il CB con antennino magnetico in combo. Dato che appunto da anni sono un utente delle PMR446, non avevo molta familiarità pratica con questo tipo di radio, pertanto ho optato per questo (chiamiamolo) kit molto base ed economico per introdurmi all’attività su questa banda (poi magari passerò ad antenne più lunghe ma già ho avuto soddisfazioni alla prima uscita).

Continua a leggere

Pubblicato in amazon, ebook, elettronica, news, radio, recensioni | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Sogno lucido


Scarica l'ebook

Scarica l’ebook

Sogno Lucido – il sogno, la ragazza e il Revenant è il mio nuovo racconto con ambientazione urban fantasy.

Il racconto ha come sfondo il mondo onirico e riprende le dinamiche oniriche dei sogni lucidi, ovvero quel particolare fenomeno quando, nel sogno, ci si accorge di stare sognando. (Se volete saperne di più a riguardo potete eventualmente visitare questo ottimo portale ).

L’ebook che leggerete, narrerà l’avventura di Ray e Gillian, nella città di Eastmeria, divisa tra la dimensione reale e il sogno.

Cliccate sul seguente pulsante per scaricare il racconto

Acquista ebookDi seguito la sinossi:

Ray si è trasferito ad Eastmeria da poco. Odia la città, odia la scuola ed odia i suoi compagni di classe. La sua vita pare grigia come i fumi dell’acciaieria che da sostentamento agli abitanti di quel luogo ma un giorno fa la conoscenza di Gillian, una ragazza gioviale, sul cui animo grava però un grande segreto.
Ray da quel momento non sarà più solo e percorrerà la sua grande avventura a cavallo tra il sogno e la realtà, per Gillian, per i suoi amici e per Eastmeria tutta.
Se siete appassionati di onironautica e sogni lucidi, questo racconto vi piacerà.

Mi raccomando, scaricate il racconto, leggetelo e lasciate poi una recensione. :) Questo strumento di feedback è molto importante per gli autori che cercano di farsi conoscere.

Come tutti gli altri racconti (che vi invito a leggere) anche questo è scaricabile gratis per chi possiede un abbonamento amazon kindle unlimited.

Ringrazio Chiara Proietti per la foto di copertina.

Pubblicato in amazon, ebook, editoria, fantasy, kdp, kindle, libri, pubblicazione, racconti, racconto, romanzo | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

L’epopea dell’hacker nell’era di Finfisher


Il leader di FinFisher con lo sticker sulla webcam

Il leader di FinFisher con lo sticker sulla webcam

Leggevo un articolo di Carola Frediani, pubblicato su La Stampa, che riportava i risultati di diverse ricerche atte a tracciare un profilo di utilizzo, a livello globale, dello spyware governativo FinSpy della compagnia tedesca FinFisher. LEGGI L’ARTICOLO

Come è risultato evidente anche dallo scandalo che ha coinvolto l’italiana Hacking Team, che produceva appunto tecnologie di controllo remoto simili a FinSpy (Remote Control System Galileo/Da Vinci nel nostro caso), gli spyware erano utilizzati sia da forze definite democratiche che da stati dittatoriali, probabilmente questi ultimi con lo scopo anche e soprattutto di perseguitare l’opposizione al regime di turno perseguitando e abbattendo la stampa libera.

Secondo indagini giornalistiche e dall’esame del materiale trafugato ai server dell’Hacking Team, anche organi investigativi/di intelligence dell’Italia sarebbero clienti delle compagnie che forniscono malware “legalmente”. Quindi è Continua a leggere

Pubblicato in informatica, riflessioni, varie | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | 1 commento

Il mondo in musica – 1a parte (Europa e Asia)


Kitagawa Utamaro - I fiori di Edo

Kitagawa Utamaro – I fiori di Edo

Ascolto molto la musica che proviene da diverse parti del mondo, la ritengo una bella esperienza. A volte confrontarsi con suoni e vocalizzazioni molto diverse da quelle che siamo abituati ad ascoltare è difficile, all’inizio sicuramente ci viene da chiudere tutto e passare all’ascolto di melodie più affini al nostro orecchio, tuttavia dopo un po’ la musica si normalizza ed in quel momento capiamo che abbiamo assorbito, se non altro, un piccolo pezzo di cultura.

In questo articolo linkerò alcune delle musiche che mi piacciono particolarmente dei paesi dell’Europa e dell’Asia.

Ho scelto le versioni più orecchiabili ma, se sarete incuriositi, vi lascerò esplorare voci più tradizionali. :)

Cominciamo


Joik – Scandinavia

Gli Yoik, Joik o come si scrivono sono vocalizzazioni tipiche della cultura Saami del nord della Scandinavia. Queste vocalizzazioni richiamano i suoni della natura e questo brano, in particolare, parla la lingua del vento. Se chiuderete gli occhi e vi dedicherete alla voce della cantante, potrete davvero ascoltare la musica del vento

Vi consiglio di ascoltare anche Yana Mangi.


 

Bulgaria

Continua a leggere

Pubblicato in musica, varie | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Gli USA e le armi


gunEnnesima sparatoria in un college negli Stati Uniti (Oregon per la precisione), ennesima strage. Ennesime polemiche, ennesimo “nessun” cambiamento ma d’altronde ci siamo abituati anche noi per i mille problemi che attanagliano il Bel Paese.

Il problema con gli statunitensi semmai non è nell’incapacità di prendere contromisure quanto nel fatto che per loro l’arma da fuoco è un elemento culturale. Utilizzano infatti la potenza di fuoco come un metro della manifestazione di potenza.

“Large is better”, il celolunghismo della canna… del fucile o la gara a chi fa lo “scoppio” più grosso.

Basta vedere qualche Continua a leggere

Pubblicato in news, riflessioni, varie | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento