Sarà che sono fissato con Lo Hobbit


… ma davvero non riesco a farmi attrarre dai libri fantasy di nuova generazione. Che a 24 anni mi stia facendo vecchio???

Può darsi ma in ogni caso l’urban fantasy, che gia di suo non mi ispira tantissimo, si sta scatenando con uscite a percussione di libri su vampiri e lupi mannari che mi sa tanto di Dowson Creek (se Dowson si scrive così..) peloso e con i canini anomali.

Comunque non tutto il fantasy è così, ci sono anche i Dowson Creek con le orecchie a punta che si snodano in innumerevoli volumi che sinceramente mi annoiano nei loro problemi adolescenziali in cui sicuramente un adolescente si riconosce ma io no. Preferisco i problemi da bambini ai problemi adolescenziali.

Non che una storia d’amore mi dispiaccia, anzi, se ben fatta ed è ben integrata nel filo della storia come ne La Pietra Incantata di Nina Blazon è un vero piacere leggerla ma la gran parte delle recensioni che leggo e aimè, a guardare la libreria, degli ultimi libri che ho acquistato le frivolezze si sprecano.

Sicuramente non sono molto bravo a cercare ma mi chiedo dove sono finiti i romanzi come Lo Hobbit o il meno classico ma tremendamente avvincente Stardust, come il fiabesco L’ultimo unicorno o il pazzo Mondo Disco (che ammetto non essere il mio genere ma indubbiamente sono libri che lasciano il segno).

Insomma penna e parole non mancano ma come devo ammettere per il mondo videoludico, anche il mondo delle pubblicazioni letterarie è perso nelle statistiche di vendita. Se vendono i giochi di guerra, sviluppate giochi di guerra! Se vendono libri di vampiri, scrivete libri di Vampiri!

Di certo non arrivo a dimenticare il mitico triennio videoludico 1998/2000 in cui, a seguito del successo di FIFA RTWC ’98 e dell’evento France 98, spuntarono dal nulla miriadi di videogiochi calcistici e quelli che c’erano gia cominciarono ad occupare insistentemente le pagine delle riviste. Non si vedeva altro che BOMBA, Viva Calcio, FIFA, Iss Pro ed Evolution Soccer (ora insieme PES), Libero Grande, Puma World football, Puma Street Soccer, persino Total Soccer rispuntava con interesse 🙂

Non ce la facevo più, possedevo al limite un paio di titoli tra cui PC Calcio 6 (in cui se giocavi le partite per far goal bastava tirare da fuori area… ma l’area tua intedo… da 80 metri 🙂  ) e cominciai a non comperare più riviste perché una su due parlava di simulazioni calcistiche.

Ora con i libri fantasy mi sta accadendo la stessa cosa. Tutti vampiri, licantropi e storielle.

Pensare che i libri di Mauro Corona (di cui ho solo letto L’ombra del bastone e Il canto delle manére) li trovo molto più avvincenti perché raccontando storie ispirate ad un mondo vissuto ed “erto” sanno sussurrare cammini di vita molto seri e appassionanti.

Oggi andrò in libreria e spero di riuscire a trovare un libro che sappia regalarmi un po di magia… mentre tenterò di sbarazzarmi di quelli che ad oggi non mi rappresentano granché, solo carta scritta.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in libri. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Sarà che sono fissato con Lo Hobbit

  1. Paolo ha detto:

    Mi ci ritrovo in questo post….anche io sono un grande appassionato di Tolkien e sono deluso dagli altri libri di fantasy…..e anchio trovo molto belli i libri di Corona, le storie vere o verosimili che racconta
    Paolo (di avventurosamente)

    • Hei Paolo!
      Tolkjien da un lato sa farmi sognare e vivere una avventura di crescita come il cammino dell’avventuriero in cui si nota proprio il cambiamento interiore oltre agli ambienti descritti molto bene e alle avventure della Terra di Mezzo.
      Dall’altro lato i libri di Corona sono incredibili perché riportano le grandi avventure ma vissute in un contesto reale e, se non vere, verosimili (come dici tu). Storie di un tempo passato.

      Adesso infatti sto finendo Il Canto delle Manére e devo dire che il mondo descritto da Corona mi intrica sempre di più 😀

      Gio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...