Per gli stessi sentieri


Passeggiar nei boschi salutati dal sole
salendo e scendendo per una strada infinita
tra querce che accolsero le mie stesse radici,
memorie di un tempo e speranza di Vita.
— Giovanni Santostefano

PA261965_da_small

Vi è mai capitato di camminare in un bosco, o per un viale e trovare un albero che era già lì quando un vostro nonno passeggiava o si riposava all’ombra della sua chioma?

I boschi sono pieni di alberi secolari e ripercorrendo i sentieri si può quasi percepire un frammento di vita ed il rumore dei passi di coloro che nel tempo li hanno percorsi. Non sarebbe meraviglioso se sotto quegli stessi alberi e per quegli stessi sentieri si avventurassero anche i nostri nipoti ed i figli dei loro figli?

I boschi conservano la vita e la storia: nel rispettarli, conserviamo la nostra vita e la nostra storia.

Questa voce è stata pubblicata in fotografia, passeggiate, pensieri, poesia, racconti e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...