Il taccuino è importante


taccuino

Il taccuino con gli appunti del bosco

Sembrerà strano ma, nonostante la mole di device di cattura multimediale che posseggo, appunto ogni particolare del bosco e della natura su un taccuino.

Ad oggi tutto questo sembrerebbe non avere senso ma la verità è che non solo è una attività piacevole ma è anche utile in un’ottica futura. Quante fotografie e quanti eventi avete dimenticato su un vecchio cellulare ormai rotto o su un hard disk di un pc di dieci anni fa?

Per questo scrivo e stampo, per mantenere gli appunti leggibili a lungo, per me e per altre persone future.

Clicca per scaricare il racconto

Clicca per scaricare il racconto

Quando faccio ricerca sul bosco o scopro nuove piccole cose, penso sempre a quanto avrei dato per avere un libro che raccontasse la storia ed i particolari di Scodanibbio uno, due o dieci secoli fa (2000 e passa anni or sono anche luogo di culto). Ogni volta che penso a questo, sono ancor più determinato ad usare carta e penna perché, come desidero io ora queste informazioni magari in futuro ci sarà qualcuno impegnato nella stessa ricerca e, con la dovuta fortuna, potrà trovare nel mio taccuino (o in una sua opportuna riscrittura e stampa) abbondanti informazioni. Stampo anche delle foto da allegare ma scrivo comunque tutti i particolari descrittivi che riesco a notare, poiché è fondamentale che dalla sola scrittura si riescano a ricevere quante più informazioni possibile, che mi sono tra l’altro utili anche come ispirazione per quando scrivo racconti.

Se anche voi avete a cuore qualcosa o un piccolo pezzo di mondo, documentatelo descrivendolo carta e penna su un taccuino o stampando il tutto se è conservato su PC. Il nostro mondo cambia più lentamente dei media digitali e, quando ci accorgeremo di aver bisogno di un ricordo tangibile, probabilmente esso sarà in un hard disk di vecchia generazione: guasto o non installabile su un moderno computer.

Prendete un quaderno e scrivete 😉

La fuga de ru scurdat - Clicca per scaricare il racconto

Clicca per scaricare il racconto

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in amazon, ebook, fai da te, fotografia, natura, passeggiate, pensieri, racconti, riflessioni, varie e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Il taccuino è importante

  1. Sì, hai ragione; quelladel taccuino è un’attività piacevole. Mi chiedo però se qualcuno in futuro riuscirà ancora a decifrare la scrittura in corsivo, visto che già fin da oggi molti ragazzi non sanno usarla e non sanno leggerla. Ma fa niente; tenere un taccuino, a parer mio, serve più a chi lo scrive che a chi potrebbe leggerlo.

    • In realtà la mia idea (che per il momento rimane solo un’idea) è quella di riscrivere poi gli appunti del taccuino con le informazioni più essenziali e depositarlo magari nella biblioteca del paese.
      Ciò non toglie comunque nulla al valore del taccuino anche per futuri ricercatori. Tutto potrà essere indicativo della cultura, anche la scrittura in corsivo. Poi, avendo il taccuino spazio anche per il lato magari percettivo ed emozionale (oltre alle informazioni oggettive), poter leggere la scrittura a mano darebbe anche un contributo a percepire il lato emotivo.
      Lo ripeto: per me ritrovare e poter leggere un taccuino come quello che sto scrivendo ma di un’epoca lontana sarebbe un regalo inestimabile. Magari in futuro qualcun altro potrebbe nutrire lo stesso interesse per questo luogo. 🙂

      Comunque rimane saldo, in principio, il piacere ed il valore personale di mantenere un taccuino, su questo non v’è dubbio 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...