Escursionista smarrito, supportato dalla Rete Radio Montana


Clicca per accedere al sito della RRM

Clicca per accedere al sito della RRM

La Rete Radio Montana è un progetto amatoriale che mira alla creazione di una rete di operatori di radio ricetrasmittenti libere PMR446 per le comunicazioni in montagna.

Il progetto è mirato quindi  a tutti i volontari in regolare possesso di una radio PMR446 (quelle che si comprano al supermercato o online, purché provvista dei codici CTCSS) che frequentano abitualmente il territorio montano o che hanno una buona copertura radio con questo tipo di territorio.

La scorsa domenica, proprio grazie alla Rete Radio Montana, un escursionista che si era perso sul Parco Naturale dei Monti Lucertili è stato assistito dall’operatore Lima1  che lo ha assistito nella fase di orientamento e di discesa, mantenendo un costante contatto radio, pronto in qualsiasi momento a chiamare il Soccorso Alpino, qualora l’operatore smarrito (Lima60) lo avesse richiesto o qualora si fosse interrotto il contatto radio.

Scarica l'ebook

Scarica la guida

L’escursionista, dopo aver commesso un errore di percorso, si era trovato infatti su un sentiero che non conosceva, al buio e con il cellulare scarico. Fortunatamente aveva con se una ricetrasmittente Midland G9 ed una piccolina di riserva Intek MT3030 che avrebbe usato in caso la G9 avesse esaurito le batterie o si fosse rotta.

L’allarme è stato dato alle ore 18:30 circa e il contatto radio si è protratto per oltre 3 ore finché l’operatore Lima1 ha rintracciato Lima60 nel paese più vicino che era riuscito a raggiungere dal rilievo montuoso e lo ha quindi accompagnato alla sua auto.

Se cliccate sul seguente LINK potrete leggere la storia completa ed anche scaricare la traccia mp3 con la registrazione di alcune parti della comunicazione. Per saperne di più su questo tipo di radio, linko inoltre la mia guida in ebook disponibile su amazon al seguente LINK.

Riassumo comunque di seguito i pochi passi che servono per entrare nella Rete Radio Montana ed essere più sicuri nei vostri trekking e attività varie in montagna:

  1. Acquistare una radio PMR446 omologata che supporti i codici CTCSS. Vanno dai 40€ di una coppia di brondi, ai 60€ per una Midland G9, ai 100€ di una PolMar WET.
  2. Pagare il contributo annuo di 12€ al Isp.Ter.Min.Com. della vostra regione e inviare una tantum la Dichiarazione di Inizio Attività. (Il modulo lo scaricate dal sito del vostro ispettorato territoriale o dal sito del Ministero delle Comunicazioni).
  3. Impostate la radio sul canale 8 con codice CTCSS 16 e siete già pronti per interagire con la Rete Radio Montana ma potete fare di più! Seguite ancora la lista.
  4. Iscrivetevi sul sito della Rete Radio Montana sul portale RERAMONET. In questo modo otterrete un identificativo unico che diverrà il vostro callsign.
  5. Inserite la vostra attività che intendete svolgere nell’ambito del progetto (eg. “Trekking sul Monte Marsicano” oppure “Monitoraggio da casa” oppure “Monitoraggio da campeggio” ) così verrà notificata la vostra attività immediatamente via mail a tutti gli operatori nelle vicinanze, in modo che avranno le radio sintonizzate sull’8-16 in attesa di vostre comunicazioni.
  6. Riportate sul portale RERAMONET i collegamenti effettuati durante la vostra attività con altri utenti registrati, così che manterrete la rete attiva e sempre più frequentatori della montagna saranno invitati ad usare le ricetrasmittenti sintonizzate sull’8-16.

Ricordate che le ricetrasmittenti PMR446 servono per comunicazioni punto-punto. Non necessitano di ripetitori come i cellulari e quindi possono trasmettere indipendentemente dalle infrastrutture di zona, consentendo come nel caso in oggetto di avere un aiuto in ascolto nel momento del bisogno.

Questa infatti era la copertura degli operatori attivi sul territorio nazionale proprio nella giornata di domenica. Più siamo, più siamo sicuri.

Screenshot_20160124_145016

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in news, passeggiate, radio, riflessioni, varie e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...