Ottobre


Il vento si è placato ad una placida brezza e regna il silenzio sui valloni che scendono da Monte Pagano; silenzio a volte rotto dallo scampanare di mucche e dal latrato di cani lontani.
Non solo i colori, anche l’aria profuma d’autunno e un insistente starnazzare si leva da una macchia di vegetazione che cela un ruscello ad est della collina. E’ l’attimo conviviale del tramonto, poi sui boschi cala di nuovo la quiete dell’anima.
— Giovanni Santostefano

IMG_20171009_183801_da_small

 

Per questo e altri contenuti simili, venite a trovarmi sulla pagina facebook Racconti di Fantasia

raccontifantaia

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in natura, passeggiate, pensieri, riflessioni, varie e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...